Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Pronti per tornare a scuola?

L'inizio della scuola è sempre più vicino e dopo aver scelto il nuovo zaino arriva il momento di prepararlo al meglio per iniziare alla grande! A noi piace moltissimo preparare lo zaino soprattutto in vista dell'inizio della scuola e qui di seguito riportiamo alcuni consigli su come farlo.


Pronti per tornare a scuola?

Qual è il momento migliore per preparare lo zaino?
Il momento migliore per preparare lo zaino, almeno per noi, è la sera, perché al mattino, tra sonnolenza e il poco tempo a disposizione, non si riuscirebbe a farlo in modo adeguato e funzionale. Spesso per pigrizia Pippo rimanda al mattino, e di conseguenza finisco per occuparmene io o nostra mamma.

Consigli per uno zaino super organizzato
L'organizzazione dello zaino è davvero importante non solo per disporre di tutto l'occorrente in modo ordinato ed efficiente, ma per non avere ripercussioni anche a livello di salute. Infatti uno zaino disorganizzato, magari contenente oggetti o libri che non servono in quel determinato giorno, può creare problemi a livello posturale per il sovraccarico sulla schiena. Inoltre, avere uno zaino ben organizzato permette di non rovinare nulla, per esempio utilizzando al meglio ogni singola tasca – scegliendone una per la merenda in modo che questa non venga schiacciata! – e suddividendo in modo funzionale tutto il materiale necessario.

Come portare lo zaino in modo corretto, per evitare problemi di postura
Portare lo zaino in modo corretto è importantissimo per evitare disturbi muscolari e di postura. Come abbiamo già detto nel paragrafo precedente organizzare lo zaino in modo efficiente portando lo stretto necessario senza sovraccaricarlo è il primo passo per proteggere la salute della propria schiena. Per evitare di portare troppo a lungo lo zaino sulle spalle consigliamo di scegliere uno zaino dotato di trolley con ruote che agevola lo spostamento anche quando è molto pesante. Inoltre, per non appesantire troppo il carico dello zaino è utile accordarsi con il proprio compagno di banco portando a turno un libro a testa per materia (come per esempio per libri di letture, ecc.) Seguendo alcune semplici accortezze si possono evitare seri danni alla salute.

Siamo molto curiosi di conoscere la tua opinione su questo tema: condividila sui canali social di Bennet e dicci cosa ne pensi!

Promozioni

DA BENNET: PREPARATIVI PER IL FREDDO

DA BENNET: SCONTO 50%

DA BENNET: LA CASA CHE VUOI