Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Piccoli malanni stagionali: tre rimedi della nonna

Con la fine dell’estate, in quella terra di mezzo tra gli ultimi caldi e i primi freddi, può capitare di avvertire qualche piccolo sintomo influenzale. In particolare, i bambini, con il rientro a scuola, possono risentire di qualche malanno stagionale magari trasmesso dai compagni di classe. Niente panico: in questi casi, ci pensano le nonne con i loro infallibili rimedi. Nella nostra mini guida ne troverete tre, selezionati tra i più efficaci e graditi da tutta la famiglia.

Aria condizionata e sbalzi climatici in queste giornate autunnali possono favorire l’insorgenza di qualche fastidioso sintomo, capace di mettere KO tutta la famiglia. Ma non temete, i rimedi ci sono e possono rivelarsi davvero molto utili. Ne sanno qualcosa le nonne, sempre pronte a tirare fuori dal cilindro qualche impeccabile soluzione anti-raffreddore. Con la nostra mini guida avrete allora tre consigli della nonna capaci di attenuare i sintomi da piccoli malanni di stagione in men che non si dica. Buona lettura.


Limone.

Il limone è uno dei più conosciuti elisir di buona salute. In casi di raffreddore, la nonna consiglierebbe di spremerne mezzo in un bicchiere di acqua tiepida la mattina appena alzati e aspettare di vedere l’effetto che fa. Oltre a essere il miglior nemico dei malanni di stagione, il limone ha anche ottime proprietà depurative e digestive. In ogni caso, con una bella spremuta cascate in piedi.

Eucalipto.

I koala ne sono ghiotti non per caso: l’eucalipto è un potente rimedio non solo contro il raffreddore di stagione ma anche contro la tosse. Potete utilizzarlo sia come infuso da bere sia per fare dei fumenti. Inspirate profondamente ogni dieci/quindici minuti e potete dire addio ai piccoli fastidi alle vie respiratorie. Ottimo anche in forma di olio essenziale con cui profumare la casa.

Frutta secca.

Siamo abituati a considerare la frutta secca come un alimento energetico. Ma è altrettanto vero che questi preziosi superfood sono anche ottimi alleati contro i primi raffreddori dell’anno. Mandorle, noci, pistacchi, nocciole: sgranocchiateli in purezza oppure insieme a un vasetto di yogurt magro. Vi sentirete subito più carichi e in forma, pronti ad affrontare con più energia e salute tutti gli impegni della nuova stagione.

E voi, quali rimedi della nonna utilizzate contro i primi raffreddori della stagione?
Raccontateci i vostri migliori e tradizionali rimedi della nonna sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: 1+1 GRATIS

DA BENNET: APRI LE PORTE A UNA NUOVA STAGIONE