Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

In vacanza col pancione: trucchi furbi per future mamme

È già tempo di progettare le vacanze estive, soprattutto quelle in famiglia. Se poi siete in dolce attesa, il momento delle ferie estive diventa particolarmente delicato (anche se di grande importanza). Con la nostra mini guida avete una panoramica sui trucchi più furbi per rendere le vostre vacanze da futura mamma indimenticabili.

La gravidanza, nella maggioranza dei casi, è un vero e proprio “stato di grazia” per una donna e per la sua famiglia. E in questa ottica, le vacanze estive possono davvero trasformarsi in un momento idilliaco per la futura mamma ma anche per la coppia e per il bebè che “nuota” comodamente nel pancione. Tuttavia, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che ogni donna in dolce attesa può prendere per rendere ancora più piacevoli e sicure le sue vacanze. Leggendo la nostra mini guida, il relax con il pancione è assicurato.


Organizzazione della valigia.

Durante la gravidanza, è consigliabile evitare un eccesso di sforzi, soprattutto all’inizio. Dunque, per il momento, arrampicate, sport estremi e maratone possono attendere. Potete però dedicarvi a un’attività comunque piuttosto ginnica e impegnativa: la preparazione della valigia. Il criterio sarà quello di portare un peso il più possibile adeguato al vostro stato “interessante”. Fate in modo che il partner o chi è con voi in vacanza si sobbarchi la parte più pesante e tenete per voi solo uno zainetto leggero con tutto ciò che può servirvi durante il viaggio.

Massima idratazione.

Già normalmente, bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno è importante per il benessere generale dell’organismo. In gravidanza e in estate ancora di più. Bevete tanta acqua e consumate frutta e verdura di stagione. E per proteggervi dal caldo e dalle scottature, utilizzate creme e prodotti che vadano bene per voi e non danneggino il bebè, chiedendo consulenza al ginecologo e in farmacia.

La scelta del luogo.

Scegliete, se possibile, mete tranquille. Ecco qualche possibilità: una fuga al lago, come ad esempio al lago di Como, uno dei più amati e affascinanti del mondo. Con la Raccolta Punti Bennet Club (gratis con 6.500 punti oppure con 3.500 punti + € 30,00) potete gustarvi un tour del lago più venerato dai poeti con tanto di crociera e passeggiate incantate. Un vero toccasana per le future mamme che devono camminare per restare in forma. Un romantico castello (specialmente se il bimbo che state aspettando è il primo e siete ancora in due) è un’ottima opzione. Grazie alla Raccolta Punti Bennet Club, gratis con 12.000, potete inoltre scegliere tra 1.375 soggiorni diversi contenuti nella Smart Box Momenti Unici, come unica sarà la vostra esperienza. Infine, perché non scegliere una serena vacanza in montagna? Potrete godervi in questo modo tutti i benefici dell’attesa tra prati e camminate rigeneranti, prima che la vostra vita cambi in meglio.

E voi future mamme, come vi organizzate in vacanza?

Raccontateci i vostri trucchi per vivere al meglio le ferie in dolce attesa sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: SCONTO 50% 40% 30%

DA BENNET: BRICO MASTER

DA BENNET: BUON GUSTO IN CUCINA