Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Guida pratica al ponte perfetto

Quante volte avete aspettato l’incastro ideale tra giorni festivi e giorni feriali? Quante volte avete sofferto guardando un 2 giugno o un 25 aprile cadere di domenica? Finalmente questo 2019 ha riservato a tutti noi la combinazione perfetta per poter organizzare una bella vacanza senza dover litigare per le ferie: l’incontro tra Pasqua e il 1° maggio raramente è stato così impeccabile. Ecco quindi i nostri consigli per vivere appieno questa occasione irripetibile.


All’aria aperta.
Mare o montagna, a ben pensarci poco importa: questo è un periodo dal clima stupendo, perfetto ovunque per attività all’aria aperta senza patire il caldo. Un ponte lungo è poi l’occasione ideale per spingersi un po’ più in là delle solite mete e scoprire qualche nuovo angolo di paradiso, magari nemmeno troppo distante dalla vostra città! Fate una ricerca su internet, cercate un luogo che vi ispiri e preparatevi all’appuntamento con madre natura! Dopo un freddo inverno, finalmente è ora di godersi la freschezza e i profumi che solo la primavera sa regalare.

Sempre ben attrezzati.
Che siate amanti delle passeggiate, dello sport o del relax, è importante avere con voi gli strumenti giusti: ad esempio, indumenti o attrezzature non adatte ai vostri itinerari possono fare la differenza tra una giornata indimenticabile e una così così. Chiedete consiglio a chi ha già fatto esperienze simili o visitato le stesse mete e verificate che la vostra attrezzatura sportiva non sia danneggiata o guasta. Così sarete preparati per vivere la vostra vacanza senza pensieri.

Un buon piano B.
Avete preparato una bella gita in montagna, ma il meteo si mette a fare i capricci. Ebbene, il vero segreto è avere sempre pronto un piano B, così da trasformare anche le avversità in una possibilità di nuove scoperte. Programmate un’alternativa valida in ogni condizione, già prima di partire. Cercate tra cittadine, musei o architetture da visitare in zona, siti per sport indoro o eventi e iniziative speciali sicuramente previste per questi giorni così attesi.
L’atteggiamento giusto è il segreto per godervi al massimo queste giornate e tornare alla vostra routine pronti a regalare la vostra energia a chi vi sta intorno: solo così avrete davvero vissuto il ponte perfetto!

E voi dove passerete questi giorni di festa? Preferite la natura, lo sport o il relax? Raccontateci i vostri piani per i ponti sui nostri canali social. Potrebbe essere un’occasione per trovare nuovi amici con cui condividere le vostre passioni.

Promozioni

DA BENNET: FANTASIA IN CUCINA

DA BENNET

DA BENNET: IL GIARDINO CHE MI PIACE