Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Esplorare il sud Italia

Tutto il mondo ne riconosce la bellezza, ne ama il clima, ne sogna i mari: è il sud Italia, meta di viaggi e vacanze e luogo dei sogni da sempre per moltissimi turisti. Se state pensando a un’esperienza davvero straordinaria e immersiva, che coinvolga tutti i cinque sensi e che vi lasci ricordi indelebili, è tempo di esplorare con nuovi occhi questa parte meravigliosa dello stivale, grazie alle indicazioni della nostra mini guida.

Il sud Italia è un “luogo del cuore” per moltissime persone e va oltre i... luoghi comuni. Se è vero, infatti, che un viaggio nelle sue terre è fatto di sole, mare e buon cibo, grazie alla nostra mini guida scoprirete che c’è molto di più. Cultura, relazioni umane ed esperienze che coinvolgono tanti diversi aspetti, rendono il viaggio qualcosa di speciale, che difficilmente dimenticherete.
Buona lettura.


Campania, Basilicata, Calabria.

Se non siete mai stati a Napoli e Pompei e al suo parco archeologico, il suggerimento è di partire da lì. Quintessenza dell’”italianità”, la Campania regala scenari naturali (basti pensare semplicemente al Vesuvio) e frammenti di storia millenaria di incredibile impatto. E poi, neanche a dirlo, dopo aver provato la vera pizza non sarete più gli stessi. Dopodiché, una chicca del vostro viaggio non potrà che essere la Basilicata. Impagabile la tappa ai Sassi di Matera: un paesaggio mozzafiato, immortalato milioni di volte dai turisti di tutto il globo, incastonato nella roccia fatto di misteri e artigianato. E infine, potrete godervi spiagge e infinite esplorazioni culinarie in Calabria con le sue tradizioni e la sua autenticità.

Abruzzo, Molise, Puglia.

Toccando, invece, il versante Adriatico, potreste scegliere queste tre tappe. L’Abruzzo, tra le sue montagne e i famosi arrosticini, vi offrirà anche inimmaginabili meraviglie marine e riserve naturali incantevoli. Il Molise poi sarà una vera sorpresa: le sue cittadine collinari e i suoi paesaggi incontaminati vi accoglieranno con calore. E dulcis in fundo: la Puglia. La Puglia si gusta a tavola, per la purezza degli ingredienti che lì abbondano rigogliosamente. Olio, pesce, orecchiette a volontà. Ma si ammira anche nelle sue città bianche e dalla accecante bellezza spesso a strapiombo sul mare.

Sicilia e Sardegna.

L’eleganza senza tempo delle città siciliane, Palermo tra tutte ma anche Catania, Taormina, Siracusa, solo per citarne alcune, si mescolerà con un mix ben bilanciato al calore profondo e travolgente del carattere dei loro abitanti. Terra intrisa di storia, rovine suggestive, personaggi di grande spessore culturale, le cui abitazioni sono oggi trasformate in musei (due nomi della grande letteratura, solo a titolo di esempio: Pirandello e Verga). La Sicilia è davvero un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita. E se volete portare l’incanto dei suoi frutti anche a tavola, potete provare ad assaggiare qualcosa di speciale: la confettura extra di fichi d’india di Pistì. Gli aromi degli agrumi e della frutta siciliana si sprigionano non appena si apre il vasetto. La confezione da due vasetti è vostra gratis con 800 punti della Raccolta Bennet Club oppure con 400 punti + € 4,00. Oppure, sempre di Pistì, potete provare le marmellate di mandarini di Sicilia, create con i migliori agrumi locali e vostre con 800 punti gratis oppure 400 punti + € 4,00. E per finire letteralmente in bellezza: la Sardegna. Presente nell’immaginario vacanziero di tutti, la Sardegna vanta di diritto il miglior mare d’Italia. Ma c’è dell’altro: l’entroterra con i suoi paesaggi inediti, i profumi sia agri che dolci, la vegetazione e gli animali al pascolo. Il contatto con la natura che si instaura in Sardegna è di un’intensità rara e resta a lungo addosso, come l’estate stessa, creando in chi ci è già stato il desiderio di tornare e respirarne ancora l’aria buona.

E voi avete già progettato il vostro viaggio al sud?
Raccontateci le vostre esplorazioni del sud Italia con tanto di foto suggestive o caratteristiche sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET

DA BENNET: DEGUSTAZIONI DA INTENDITORI