Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Gita in vespa!

“Ma quanto è bello andare in giro con le ali sotto i piedi”! Così cantava Cesare Cremonini negli anni Novanta celebrando le molte qualità di una gita in vespa. Quell’atmosfera spensierata dei giri estivi rinasce ogni anno: perché non approfittare delle belle e calde giornate del periodo per esplorare la vostra città o il luogo di villeggiatura sulle due ruote più vacanziere in assoluto?

La vespa è il mezzo di trasporto più poetico e spensierato che esista. Evoca libertà, allegria e divertimento. Gustare l’aria aperta nelle stagioni calde in vespa è davvero rigenerante. Con la nostra mini guida avete un vademecum per godervi ogni istante di una gita speciale. Non vi resta che mettere le ali ai piedi e annotarvi ciò che vi serve per trarre il massimo piacere dalla vostra amata due ruote. Buona lettura.


Vespa tour con gli amici.

Con la vespa l’ideale è dedicarsi a piacevoli gite di un giorno con gli amici. Un’idea carina può essere quella di scegliere la meta in base a qualche festa o ricorrenza di paese riuscendo così approfittare di sagre o eventi culinari interessanti. Potreste trasformare la vostra gita addirittura in un piccolo tour enogastronomico e unire il dilettevole al… dilettevole!

Con i bambini.

Viaggiare con i bambini è impegnativo ma senz’altro possibile e addirittura divertente. Si tratta innanzitutto di prestare attenzione alle norme previste per rendere il loro viaggio sicuro. Se sono piccoli, ricordate di portare con voi tutto il necessario per il loro accudimento e le loro pappe preferite. Potreste scegliere poi mete vicine e tranquille come parchi in cui fare un pic nic o aree attrezzate per i giochi.

Cultura su due ruote.

La vespa è il mezzo ideale anche per dedicarvi a gite culturali. Potreste scegliere come destinazione alcuni musei, ville o monumenti storici che volevate visitare da tempo. Ricordate di mettere nello zaino una guida e una mappa ben dettagliate così da avere tutti i riferimenti del caso. Una gita culturale estiva è davvero un modo speciale di vivere le vacanze oppure i momenti liberi dalle normali attività e vi farà sentire più appagati. E se, dopo la gita, volete continuare a informarvi sul mondo delle due ruote a 360°, potete scegliere l’abbonamento al mensile Dueruote dal catalogo Raccolta Punti 2018: bastano 1.800 punti Bennet Club e un mondo di aggiornamenti e notizie fresche è tutto vostro.

E voi, come vi preparate per una gita estiva in vespa?
Raccontateci le vostre idee per una perfetta gita in vespa pagina Facebook di  Bennet.

Promozioni

DA BENNET: 1+1 GRATIS

DA BENNET: APRI LE PORTE A UNA NUOVA STAGIONE