Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Tre idee furbe per una vacanza last minute

C’è chi le progetta dal giorno dopo Capodanno e chi invece, per le più diverse ragioni, le riesce a organizzare solo all’ultimo minuto. A questa seconda categoria di persone oggi si rivolge la nostra mini guida: non temete, c’è speranza anche per voi! Scoprirete tre idee furbe per una vacanza last minute che vi sorprenderà.

Ogni estate è a sé e non sempre si riesce a organizzare le vacanze con largo anticipo come si vorrebbe. Tuttavia, c’è speranza anche per chi si trova a preparare una vacanza last minute. Ed è possibile che anche le esperienze meno preparate possano portare qualche sorpresa indimenticabile. Munitevi di grinta e fiducia e, grazie alla nostra mini guida, scoprirete tre idee furbe per una vacanza (all’ultimo minuto) assolutamente memorabile. Buona lettura.


Com’è profondo il mare.

Il mare è profondo e le spiagge, per quanto affollate in alcuni periodi, hanno sempre posto per tutti. Non fatevi fermare dalla paura della folla e concedetevi, se il vostro desiderio è di sabbia e acqua salata, il beneficio del dubbio. Cercando con calma le offerte sul web o affidandovi al passaparola tra amici o in famiglia, spargete la voce e concentratevi sulle vostre esigenze. La pazienza vi premierà e non è escluso che, soprattutto in date meno “calde”, possiate trovare qualche offerta vantaggiosa capace di soddisfare il vostro (sacrosanto) bisogno di sole e nuotate. Non c’è niente di più bello, infatti, di una breve vacanza in due al mare: il profumo della salsedine, il sole che accarezza la pelle, una passeggiata sulla spiaggia e tutto il necessario per dimenticare la routine. Potete regalarvi una notte con colazione e possibilità di cenare o vivere un momento speciale in agriturismi e hotel 3 o 4 stelle a due passi dal mare. Grazie alla Raccolta Punti Bennet Club avrete una scelta tra più di 200 soggiorni proposti dalla Smartbox Due giorni al mare, che sarà vostra gratis con 11.900 punti.

Riscoprire la campagna.

Se avete a disposizione poco tempo, potete optare per una scelta originale e inedita. Un breve periodo in campagna, tra agriturismi, vigne e cascine, potrebbe rivelarsi la vostra migliore scelta per l’estate. In campagna si riscoprono sensazioni, profumi ed emozioni intense e autentiche. Si coltiva un rapporto del tutto sano con la Natura circostante, gli animali e le piante. E si trova un gusto speciale per le camminate lente, i cibi genuini e le chiacchiere sotto le stelle che non tengono conto, per una volta, dell’orologio.

Un evergreen: la tenda.

Che sia al mare, in campagna o in alta quota la tenda è la soluzione last minute perfetta. Scegliere il campeggio che fa per voi e organizzarvi non sarà difficile né richiederà troppo tempo e l’aspetto migliore della vacanza sarà la sua versatilità. Ogni tappa e ogni gita si possono decidere all’ultimo, in pieno spirito on the road. E i vincoli in questo tipo di vacanza sono molto pochi: riassaporerete un dolce senso di libertà.

E voi, come vi organizzate per una vacanza last minute?
Raccontateci le vostre idee e i vostri spunti per una (bella) vacanza all’ultimo minuto sulla pagina Facebook di Bennet.