Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Benefici dell’aria mare

Non solo in estate, i benefici dell’aria di mare ne fanno una meta da raggiungere e vivere tutto l’anno. Un vero toccasana per grandi e piccini.

Fin dall’antichità, gli effetti benefici del sole su cute, articolazioni e muscolatura e quelli antisettici e cicatrizzanti del sale spingevano, chi ne aveva la possibilità, a recarsi al mare per soggiorni più o meno lunghi. Oggi la scienza ci ha dimostrato che i benefici del mare sono ancora più di quanti immaginavano gli antichi.


Benefici dell’aria di mare: salute a 360°.

Artriti, asma, allergie, reumatismi e bronchiti, l’aria di mare porta benefici in caso di queste infiammazioni croniche. Ma anche nel caso dell’ipotiroidismo, carenza patologica di iodio, e di numerose altre patologie. Scopriamo perché.

Umidità.

I benefici per le vie respiratorie sono legati alle onde che infrangendosi, senza sosta, sulla riva liberano nell’aria milioni di particelle cariche di calcio, di sali di iodio e di cloruro di sodio. Un vero e proprio aerosol naturale che rivitalizza l’organismo. Per sfruttare al meglio quest’effetto, vi consigliamo lunghe passeggiate sulla spiaggia e respiri profondi, la mattina oppure al tramonto.

Pressione.

Stando vicino al mare, il nostro organismo tende a una respirazione più lenta e profonda, rispetto a quando ci troviamo in città o in montagna. Questo modo di respirare aumentare l’ossigenazione del sangue, riducendo la frequenza cardiaca.
Ossigenare così il sangue riduce l’eccesso di anidride carbonica, ostacolando la ritenzione idrica e rende i muscoli più scioltti, riequilibrando il metabolismo. Ma i benefici non si limitano alla circolazione, un cervello più ossigenato è più capace di concentrarsi.

Sale.

Ancora più vantaggi si possono ottenere se, oltre ad avvicinarci al mare, ci entriamo proprio (naturalmente il clima lo deve permettere). Come da secoli ci insegna la talassoterapia, l’acqua salata cura malattie articolari, respiratorie e della pelle. Oltre a contrastare la cellulite e a prevenire le smagliature.

Stress.

Non è un effetto diretto, ma decidere di passare del tempo al mare, significa prenderci del tempo per noi stessi, lontano dalla città e dagli impegni quotidiani. Questo ci rende, spontaneamente, più sereni e meno preoccupati, quindi meno stressati.

Conoscete altri benefici dell’aria di mare?

Raccontate le vostre esperienze e condividete foto di voi al mare, scriveteci sulla pagina Facebook Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: PARTITE CON NOI

DA BENNET: I FRESCHI SOTTOCOSTO

DA BENNET: SORPRESE CHE TI CAMBIANO L'ESTATE