Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Quanto conta il dialogo in una coppia?

Qual è il segreto di una coppia felice? Cosa trasforma di un colpo di fulmine in una relazione stabile? Cosa unisce due persone tanto da dirsi “per sempre” senza paura? A queste domande non c’è un’unica risposta, ma spesso si sente dire che sia il dialogo a rendere la vita a due felice. Ma è davvero così? Con la nostra mini guida, avrete due punti di vista sul dialogo tra innamorati.

Parole, parole, parole: quanto conta il dialogo in amore? Con la nostra mini guida avrete due spunti di riflessione opposti per esaminare al meglio una questione importante. C’è chi, infatti, sostiene che il dialogo sia imprescindibile per il buon andamento di una relazione e chi, al contrario, ritiene che ogni tanto un bel silenzio sia particolarmente salutare. Chi ha ragione e chi torto? Chissà forse, come spesso accade, la virtù sta nel mezzo…


Il dialogo è fondamentale.

Chi sostiene che il dialogo sia fondamentale, ritiene che solo conoscendosi a fondo e oltrepassando le barriere ci si possa amare a pieno. Mettere al centro l’empatia e mostrarsi sempre interessati ai racconti dell’altro sono elementi dunque basilari per la costruzione di una coppia felice. Il dialogo in quest’ottica è utile a farsi conoscere e a scoprire tutti i lati dell’altro giorno dopo giorno abbattendo paure e tabù. Solo sapendo i particolari della vita della propria dolce metà, dunque, è possibile amarla a pieno. Secondo questa fazione, la parola diventa il veicolo principale con cui comunicare al partner le proprie emozioni, esigenze e speranze per il futuro. Uno scambio reciproco e costruttivo che permette di sintonizzarsi ogni giorno sull’altro oltre che solo su di sé. Parlare è la quintessenza della comunicazione che, in amore, diventa davvero intima e può fare la differenza per superare qualsiasi momento di crisi.

Condividere il silenzio.

C’è chi, invece, sostiene che qualche volta un sano silenzio valga più di mille parole. E se questo concetto vale con gli amici, con se stessi o in famiglia, in coppia si rivela ancora più importante. Amore, infatti, secondo questa fazione, fa rima anche con mistero. Se ci si dice sempre tutto, se si parla di continuo, si rischia di sconfinare in un eccesso di intimità, perdendo appunto quel pizzico di mistero che fa la differenza. Stare in silenzio, poi, aiuta due innamorati a trovare modi di comunicare ancora più profondi. Condividere, ad esempio, un bel tramonto, una cena saporita o una passeggiata nella natura parlando poco e sintonizzando sguardi e respiri può rivelarsi particolarmente romantico. Parlare troppo, poi, rischia di trasformare la comunicazione di coppia in un eterno dibattito. Invece la vita amorosa, spesso, si ravviva nei momenti di apparente distanza per farsi ancora più intensa.


E per voi quanto conta il dialogo in coppia?

Raccontateci le vostre opinioni sull’importanza (o meno) del dialogo amoroso sulla pagina Facebook di Bennet

Promozioni

DA BENNET: SCONTO 40%

DA BENNET: 1+1 GRATIS

DA BENNET: IL GIARDINO CHE MI PIACE