Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Fare una sorpresa inaspettata al partner

Arriva la primavera e l'amore rifiorisce. Questo è sicuramente il momento giusto fare una sorpesa al vostro partner e rendere ancora più felice e colorata la vostra vita di coppia.


Fare una sorpresa inaspettata al partner: come muoversi? Il bello delle sorprese, si sa, è che siano inaspettate. Nulla è meglio di un regalo inatteso per fare felice il vostro partner. La magia del fare un dono, poi, sta nel sentirsi felici anche noi mentre lo scegliamo e porgiamo alla persona del cuore. Con la nostra mini guida scoprirete come muovervi per sorprendere il vostro amore.


Agite in silenzio.

Quando si sta insieme da un po' di tempo, la routine della quotidianità rende l'intimità molto forte. Ogni tanto, però, è bene tenersi qualche piccolo segreto da rivelare al momento giusto. Evitate, dunque, di farvi sfuggire i dettagli del vostro piano, neppure sui social network. La sorpresa, per riuscire bene, deve assolutamente restare un mistero fino alla fine.

Fatevi aiutare.

Potreste coinvolgere i vostri amici o quelli del partner per scoprire qualcosa in più sulle sue esigenze del momento. Ad esempio, se la vostra dolce metà fa parte di qualche corso o pratica qualche sport, potrebbe esservi utile sapere se gli serve qualche specifico oggetto o strumento legato alla sua attività preferita.

Mettetevi in ascolto.

Se aguzzate le antenne, capterete senz'altro i messaggi che, volente o nolente, il vostro partner vi invierà. Cercate, tuttavia, di restare impassibili e di depistarlo in tutti i modi, arrivando al momento del regalo senza avergli fatto intuire nulla. In questo modo, l'atmosfera sarà spensierata e allegra per entrambi.

E voi, come vi organizzate per fare una sorpresa al vostro partner?
Raccontateci le vostre sorprese (e la faccia stupita del vostro partner) sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: UN NATALE STRAORDINARIO

DA BENNET: REGALI SOTTO L'ALBERO

DA BENNET: ADDOBBI NATALIZI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI