Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Coppia sui social network

Appena svegli, vi scambiate un "Mi piace"? Al pomeriggio commentate con un cuoricino? Alla sera vi scambiate una foto in privato? È ufficiale: siete la tipica coppia da social network.

Per evitare di trasformarvi in fretta da lovers a haters, ecco le 3 regole d’oro per la sopravvivenza di una coppia sui social network. Seguitele passo passo e non dovrete mai più togliervi l'amicizia.
 
Dal primo "Like" al "Rimuovi dagli amici" il passo, talvolta, è troppo breve per una coppia sui social network. Di per sé, infatti, i fantomatici social sono strumenti neutri e spesso anche molto utili. Quando però si tratta di relazioni umane vere e proprie, il rischio è di usarli in modo sconsiderato e di arrivare a farsi male. Servono un'educazione speciale e un'etica corretta per gestirli. Non a caso esistono corsi e studi che aiutano a migliorare il nostro rapporto con il web. Per una coppia, poi, i rischi aumentano ancora di più. Ecco come sopravvivere e... vivere per sempre felici e contenti in rete come a casa.

Coppia sui social network.

Punto 1: disconnettetevi ogni tanto.

Il primo passo, per una serena vita di coppia, è il dialogo. Parlate con il vostro partner in carne e ossa, però. La chat non sostituisce assolutamente una conversazione dal vivo, quando si tratta di sentimenti. I social sono un modo molto funzionale per lavorare, darsi appuntamento e condividere contenuti ma non possono sovrapporsi, in amore, a un incontro quotidiano e costante di persona. Il linguaggio del corpo, infatti, è un elemento decisivo nella costruzione di un appagante rapporto di coppia. Guardatevi negli occhi almeno una volta al giorno, andate a prendervi un caffè lasciando il cellulare a casa dieci minuti e magari progettate una fuga romantica inaspettata.

Punto 2: saper aspettare.

Una volta si aspettavano le telefonate (anche per giorni o settimane). Poi sono arrivati gli sms. Adesso basta inviare un messaggio e possiamo essere connessi con chiunque in tempo reale. In questo modo però viene a mancare il prezioso senso dell'attesa. Non proponiamo di mandarvi piccioni viaggiatori al posto dei messaggi vocali ma semplicemente di riscoprire il valore dell’attesa e della pazienza. Vere e proprie crisi di panico si possono originare, ormai, da un ritardo di poche ore in una risposta. Se il vostro amato non vi risponde all'istante, non significa che non vi ama più ma magari che è troppo occupato, magari al lavoro.

Punto 3: bando alla gelosia.

Ha commentato la foto di una persona che voi non conoscete? Oppure della sua ex? Calma, non vuol dire che vi ha traditi, né che ci sia un ritorno di fiamma in corso. I social network, da questo punto di vista, possono diventare pericolosi e, in un certo senso, facilitare equivoci e gelosie poco sane. La fiducia è la base di un rapporto di coppia che funzioni. E, se invece dovessero esserci davvero motivi più seri, tornate al punto 1: disconnettetevi, incontratevi e parlate, mantenendo la calma.

Come gestite il vostro rapporto di coppia sui social network?
Fateci conoscere le vostre strategie di sopravvivenza amorosa sul web sulla pagina Facebook di Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: REGALI CHE SORPRENDONO

DA BENNET: SCONTO 50% 40% 30%

DA BENNET: I TUOI ADDOBBI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI