Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Abito da sposa

Nel diario di bordo del vostro matrimonio l’abito da sposa è tra le voci più importanti. La data, la scelta del luogo in cui celebrarlo, i testimoni, il ristorante sono fondamentali ma ammettiamolo: il vestito è il pensiero più suggestivo.

L’abito non fa il monaco, ma la sposa forse un po’ sì. Perché, al di là della forma e del colore, è proprio il simbolo di quel giorno di festa. E, se siete il marito, vedere la vostra ragazza vestita in quel modo vi farà emozionare come mai prima.

 


L’abito da sposa: una delle scelte più importanti per una donna. 

Tradizione e contemporaneità.
La mamma, la sorella, l’amica, la testimone, la cugina, la parrucchiera, tutte ma proprio tutte le donne della vostra vita vorranno dire la loro sul vostro abito da sposa. E l’unico che forse potrebbe esprimere un’opinione da un punto di vista diverso, cioè lo sposo, non può, secondo tradizione, vedere l’abito fino al giorno del sì. Senz’altro, può essere bello e divertente seguire le tradizioni, ma alla fine l’ultima parola sul vestito più importante della vostra vita è solo vostra. Un consiglio per la scelta, allora: seguite il vostro istinto. Dovete sentirvi belle e voi stesse. Non snaturatevi e ricordatevi che siamo nel 2017: una sposa può scegliere anche da sola come presentarsi il giorno delle nozze.


I dettagli che fanno la differenza.
Se è vero che quel giorno bisogna essere in splendida forma, è anche vero che rinunciare del tutto alla comodità può essere controproducente. Le scarpe, ad esempio, andrebbero scelte anche in base alla forma del piede e con l’obiettivo di poter camminare bene e, se il caso, scatenarsi alla festa in folli danze con lo sposo e gli amici. Per questo, un consiglio è quello di portare con voi anche un paio di scarpe di ricambio. Se vi sposate nella stagione calda, perché non osare con un paio di infradito da spiaggia? Non dimenticate che la sposa siete voi e il dress code è nelle vostre mani (e nei vostri piedi).

Non c’è trucco, non c’è inganno.

Ad accompagnare l’abito da sposa, c’è sempre il trucco. Croce e delizia di ogni sposa, il trucco potrebbe anche mandarvi nel pallone, se vi lasciate travolgere dall’ansia. Anche in questo caso, l’ideale è seguire la vostra natura. Siete delle irriducibili fashioniste e fan del make up? Buon per voi, saprete esattamente come farvi truccare e, magari, avete una fidata amica estetista che può aiutarvi. Siete invece le classiche donne acqua e sapone? Niente panico: perché non decidere di truccarvi da sole? Potreste scegliere i prodotti semplici e delicati che fanno il caso vostro e quel giorno occuparvi voi stesse del vostro trucco. In questo modo, la vostra vera natura è rispettata. In fondo il trucco, lo dice la parola, è un piccolo inganno: quel che conta è che quel giorno siate felici.

Com’è il vostro abito da sposa (vero o ideale)?
Mandateci foto in wedding style e scriveteci alla pagina Bennet.

Promozioni

DA BENNET: SCONTO 40%

DA BENNET: INSIEME NEL SEGNO DELLO STILE