Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Cibi che abbassano le allergie

La primavera è alle porte e con lei tutta una serie di complicazioni legate ai pollini. I cibi che abbassano le allergie, riducono cioè i sintomi, possono essere una risorsa preziosa per prenderci cura di noi e dei nostri cari.

Starnuti, congestioni e il continuo bisogno di soffiarsi il naso sono tra i sintomi più comuni delle allergie primaverili. Gli stessi di un comune raffreddore, solo che in questi casi la causa non sono i virus ma gli allergeni nell’aria. In molti ne soffrono, ma pochi sanno che possiamo fare qualcosa grazie alle proprietà di alcuni alimenti.


Affrontare la primavera con i cibi che abbassano le allergie.

Questa guida è puramente informativa e non sostituisce, in nessun caso, il parere del tuo medico.

Pesce.

Forse non sarà un cibo afrodiasiaco, come sostenevano gli antichi romani, ma il pesce è tra le principali fonti di omega-3, acidi grassi dalle proprietà anti-infiammatorie che migliorano le difese immunitarie del nostro corpo.

Agrumi.

Grazie alla vitamina C di cui sono ricchi, arance, limone e pompelmo, possono attenuare i sintomi della rinite allergica e delle altre patologie infiammatorie causate dai pollini.

Noccioline.

Anche il magnesio e vitamina E, contenuti in notevoli quantità, nelle arachidi possono aiutarci riducendo l’asma e alzando le nostre difese immunitarie.

Uva rossa.

Grazie agli antiossidanti di cui è ricca e al resveratrolo, presente nella sua buccia, l’uva rossa riduce l’infiammazione provocata dalle allergie e mantiene più sane le nostre cellule, contrastando i radicali liberi.

Broccoli.

Dato che contengono tantissima vitamina C, anche i broccoli sono un ottimo rimedio per prevenire e ridurre i sintomi allergici. Uno dei più potenti cibi che abbassano i sintomi delle allergie.

Mele.

Una mela al giorno, forse non toglierà il medico di torno, ma protegge da asma e allergie. La quercetina nella sua polpa riduce le infiammazioni, mentre gli antiossidanti nella buccia proteggono le cellule.

Cipolle e aglio

Pochissimi sanno che cipolle e aglio, oltre a insaporire i nostri piatti, grazie alla quercetina di cui sono ricchi, sono autentici antistaminici naturali.   

Conoscete altri cibi che abbassano le allergie?

Raccontateci la vostra esperienza, attraverso sulla pagina Facebook Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: I TUOI ALLEATI DEL PULITO

DA BENNET: SPAZIO ALLA SCUOLA 2

DA BENNET: SPAZIO ALLA SCUOLA

DA BENNET: MAXI SCORTA MAXI AFFARI